Il Calcit Valdarno Fiorentino assume una professionista per migliorare il percorso assistenziale dei pazienti oncologici.

Una nuova figura professionale assunta dal Calcit Valdarno Fiorentino. Si tratta di Giada Bazzanti che a partire da lunedì 2 novembre entrerà a far parte del Dipartimento Oncologico dell’Azienda USL Toscana Centro, diretto dalla dottoressa Luisa Fioretto, come supporto operativo per un progetto di integrazione Ospedale-Territorio in fase sperimentale nell’area fiorentina sud-est.

La sua attività, interamente finanziata dalla onlus figlinese, sarà di aiuto allo sviluppo e al monitoraggio dei percorsi dei pazienti oncologici.
Una collaborazione, della durata di 12 mesi, tra l’associazione di volontario e la struttura sanitaria che va nella stessa direzione delle recenti delibere della Regione Toscana e ministeriali, dove si punta a rafforzare il percorso assistenziale, con nuovi criteri e modalità di accesso al fine di garantire una maggiore continuità di cura e appropriatezza nell’offerta dei servizi sanitari.
Il nuovo facilitare sanitario si occuperà della mappatura, nel territorio di riferimento, di strutture e articolazioni funzionali (come il Distretto Socio-sanitario, la Casa della Salute, il Centro Riabilitativo, Poliambulatorio); identificherà e analizzerà i percorsi assistenziali già esistenti, dando una valutazione sui servizi erogati; definirà i profili e le prestazioni oncologiche erogabili; promuoverà incontri di networking professionale e formazione, orientati allo scambio di buone pratiche e finalizzati alla creazione di sinergie e collaborazione; infine, costruirà un sistema di monitoraggio dei percorsi, volto al miglioramento della programmazione e della qualità dell’assistenza.
Tale unità sarà coordinata dalla dottoressa Maria Simona Pino (Vice-Direttore della SOC Oncologia Medica Firenze) e dalla segreteria del Dipartimento Oncologico dell’USL Toscana Centro.

 

Per qualsiasi informazione:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 055 952130

Matteo Pelli

Responsabile comunicazione digitale

Calcit Valdarno Fiorentino (Onlus)

VOLONTARIATO

Vuoi dare una mano?
Come si fa a diventare volontari del C.A.L.C.I.T. ?

DONAZIONI

Come si fa a donare al C.A.L.C.I.T. ?
Tutto sulle donazioni, dal versamento in contanti al 5perMille.

LA VOCE DEL CALCIT

Sfoglia il nostro periodico annuale.
Un riepilogo di attività, incontri, donazioni e tanti Ringraziamenti.