Il 6 novembre inaugurazione della mostra fotografica ideata insieme a Casa Martelli e Sbandieratori di Figline

ASP - Centro residenziale "Lodovico Martelli”, Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini e Calcit Valdarno Fiorentino uniti per la mostra “INTRECCI. Storie identitarie di una comunità” in programma dal 6 al 14 novembre 2021 all’interno del Chiostro del Convento di San Francesco a Figline Valdarno.

L’intento dell’iniziativa è quello di presentare, attraverso un percorso di immagini e racconti, il ruolo delle tre associazioni nel tessuto sociale e culturale del territorio.

Insieme e a fianco delle istituzioni locali, i tre soggetti, protagonisti di questo importante progetto di collaborazione, hanno da sempre supportato e sostenuto il vivere bene nella comunità. Con grande spirito di abnegazione e senso civico hanno segnato i decenni della storia figlinese e non solo.

La mostra fotografica ripercorrerà i momenti salienti della storia delle tre realtà promotrici, ponendo l’attenzione sui personaggi che le hanno caratterizzate e sul rapporto con la cittadinanza.

L’esposizione sarà aperta tutti i giorni nelle seguenti modalità:

7 - 8 novembre dalle ore 9 alle12 e dalle 14,30 alle 18,30;

9 - 10 - 11 - 12 novembre dalle ore 14,30 alle 18,30;

13 - 14 novembre dalle ore 9 alle12 e dalle 14,30 alle 18,30.

Ingresso gratuito.

Lo spazio sarà allestito e gestito nel rispetto delle norme vigenti e dei protocolli di sicurezza anti Covid-19.

VOLONTARIATO

Vuoi dare una mano?
Come si fa a diventare volontari del C.A.L.C.I.T. ?

DONAZIONI

Come si fa a donare al C.A.L.C.I.T. ?
Tutto sulle donazioni, dal versamento in contanti al 5perMille.

LA VOCE DEL CALCIT

Sfoglia il nostro periodico annuale.
Un riepilogo di attività, incontri, donazioni e tanti Ringraziamenti.