NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito CalcitValdarnoFiorentino.it gestito e operato da C.A.L.C.I.T. Valdarno Fiorentino o.n.l.u.s. - Piazza XXV Aprile - 50063 Figline e Incisa Vladarno (FI) - Tel/Fax 055.95.21.130 - info@calcitvaldarnofiorentino.it.

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Leggi tutto...

Salute a Colori è una manifestazione che ha lo scopo di raccogliere fondi per il Calcit. L’idea guida è quella di centrare la giornata sulla prevenzione, l’educazione alla salute e i corretti stili di vita.
Tutto ciò avverrà in Piazza Marsilio Ficino a Figline Valdarno domenica 2 aprile 2017 grazie alla presenza gratuita di medici, infermieri, farmacisti, tecnici e operatori sanitari di varie professionalità e competenze, sia del settore privato che pubblico, a disposizione degli utenti per controlli specialistici, consigli e informazioni.
I cittadini avranno così modo di poter fruire, in maniera assolutamente gratuita, di consulenze, prestazioni e informazioni riguardanti la loro salute e l’importanza di attuare comportamenti per un benessere psico-fisico globale.

infografica salute a colori 2017

Gli 8 stand “Salute a Colori” (un colore per ogni stand) costituiscono il cuore della manifestazione e saranno organizzati secondo un percorso logico che abbiamo voluto rendere analogo al “cammino della vita”. Si partirà quindi con lo stand dedicato alla donna e al bambino per arrivare a quello della gestione e riabilitazione dei pazienti più anziani.

 

prof bruno bonattiL’idea di portare la sanità in piazza, spiega il Prof. Bruno Bonatti Presidente del C.A.L.C.I.T. Valdarno Fiorentino, è nata dalla necessità per la salute del singolo cittadino della prevenzione che non è l’assillo per la minaccia di un morbo, ma la consapevolezza che l’equilibrio di un corpo si trova in una condizione di continua trasformazione. Dalla prevenzione ci si aspetta anche che le strutture della società del benessere abbiano costi minori,  sopportabili da uno Stato che ha problemi ingenti di bilancio. Dopo questa ovvia constatazione, Il Calcit Valdarno Fiorentino, promotore di Salute a Colori, aggiunge la ricerca di un traguardo di natura diversa dai precedenti. Alla persona, usiamo questo termine di proposito perché più ricco dei valori sentimentali, spirituali e morali di un cittadino, preme naturalmente essere curata ma desidera sempre vicino le molte strutture e i servizi della sanità pubblica, teme di essere abbandonata o al minimo di restare nell’indifferenza, anche se si è grati per la guarigione. La persona sente, ha bisogno di sentire. Il Calcit nella sua attività settoriale ma di risonanza generale si auspica e crede che strutture e personale della sanità sappiano rispondere alla richiesta più o meno consapevole del singolo, facendo emergere efficienza, cura, premura.

 

dott benedetta pasquiniLa salute, aggiunge la Dr.ssa Benedetta Pasquini Presidente del Comitato Organizzatore, rimane uno tra gli interessi principali della vita dell’uomo, forse quello che più di tutti gli sta a cuore, è un diritto fondamentale di ciascun individuo e al tempo stesso un bene dell’intera collettività, come riconosce e sancisce la nostra Costituzione (art. 32). Salute a Colori si propone di riunire in un luogo fisico e simbolico istituzioni, aziende, associazioni, persone e attività legate al mondo della salute, per offrire informazioni e consigli sui corretti stili di vita. La Piazza della Salute vuole essere una realtà viva e stimolante, dove i cittadini possono acquisire conoscenze e ricevere suggerimenti utili per affrontare in maniera più responsabile ed efficace le sfide che la vita quotidiana pone loro difronte. Un luogo confortevole e sicuro, ricco di iniziative e discreto, punto di partenza di un viaggio più consapevole all’insegna del benessere, un viaggio che ha al centro la persona, ogni persona, in tutto il suo valore, in tutte le sue potenzialità, in tutte le sue aspettative.

Numerosissime le attività, dai Seminari Scientifici, il Mercatino dei Ragazzi, loSpazio Cultura, la Mostra Fotografica, lo Spazio Bimbi, il Progetto Editoriale Scuola, la Pet Terapy e lo Sportello Unico Accoglienza Valdarno del P.O. Serristori che sarà presente con un punto di Accettazione ed un punto Servizi.

Inoltre per tutta la giornata in piazza, oltre agli Stand delle Aziende Sponsor che operano sul tema Salute e che metteranno a disposizione dei visitatori la loro esperienza e professionalità, saranno presenti moltissime Associazioni del territorio e di Firenze che offriranno vari servizi e attività formative che vanno dalla illustrazione delle varie manovre di primo soccorso fino alla musicoterapia.

Tullte le informazioni sono raccolte nella brochure e possono essere approfondite sul sito appositamente realizzato www.saluteacolori.it

VOLONTARIATO

Vuoi dare una mano?
Come si fa a diventare volontari del C.A.L.C.I.T. ?

DONAZIONI

Come si fa a donare al C.A.L.C.I.T. ?
Tutto sulle donazioni, dal versamento in contanti al 5perMille.

LA VOCE DEL CALCIT

Sfoglia il nostro periodico annuale.
Un riepilogo di attività, incontri, donazioni e tanti Ringraziamenti.